Ad oggi, Skype risulta l’applicazione preferita per effettuare videochiamate tra amici e familiari e Zoom – nonostante i suoi recenti problemi – rimane popolare grazie alla facilità d’uso e alle sue funzionalità come la possibilità di apparire in sfondi diversi.

Anche Microsoft ha pensato di offrire questa possibilità inserendo in Teams – utilissimo strumento per avviare o partecipare a meeting di lavoro – la funzione “effetti di sfondo”. Il funzionamento è lo stesso: il software combina la webcam dell’utente con l’intelligenza artificiale per distinguere la persona dallo sfondo virtuale scelto. In pratica la figura umana viene “ritagliata” ed eliminato tutto ciò che gli sta attorno.

Ma veniamo alla reale necessità del momento: mascherare il disordine in casa durante una videochiamata!

Ecco i semplici passi da seguire per modificare il vostro sfondo in Teams:

  • avviare o partecipare a una riunione utilizzando l’app Microsoft Teams per PC o Mac (tale funzione non è disponibile nella versione web).
  • cliccare sui tre puntini (l’icona delle funzionalità avanzate)
  • selezionare “Mostra effetti di sfondo”
  • scegliere tra la varietà di sfondi che appariranno sul lato destro dello schermo quindi cliccare su “Anteprima” per verificare il risultato oppure su “Applica”.

Et voilà, la stanza disordinata non c’è più! È possibile scegliere tra 24 varianti: alcune professionali, altre più fantasiose. E se desideri mantenere uno sfondo professionale, puoi sempre optare per la sfocatura.

Teams: personalizza lo sfondo durante le videochiamate
Teams: personalizza lo sfondo durante le videochiamate

Anche il team Nexsys non ha saputo resistere e, durante una normale videochiamata di lavoro, ha testato le nuove funzionalità di Teams:

Poco pratici di Teams o interessati ad approfondire le conoscenze del programma? Nexsys offre corsi di formazione dedicati ad utenti (maggiori info sul corso) e a IT PRO (maggiori info sul corso). Consulta il nostro calendario corsi per scoprire la programmazione completa.