Sviluppo E Programmazione

et|arrow_right|$

Corsi Xamarin sviluppo di App mobile

Sviluppo Mobile Cross-Platform: iOS/Android

Descrizione

panoramica del corso:

In questo corso vengono trattati i principi dello sviluppo cross-platform con la piattaforma Xamarin che permette lo sviluppo di applicazioni iOS e Android utilizzando .NET e, quindi, il linguaggio C#. Nexsys è innovazione e innovazione nel settore della consulenza IT a valore aggiunto.

Destinatari

il corso è rivolto a:

Sviluppatori

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

Utilizzare la piattaforma Xamarin, per progettare e pubblicare App sia su iOS che su Android.

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Familiarità con il framework .NET e basi di C++, C#.

et|arrow_right|$

Corsi Agile Software Development

Agile Software Development

Descrizione

panoramica del corso:

Il corso prepara un team di sviluppo all’utilizzo delle pratiche dell’Extreme Programming per implementare con successo una metodologia Agile quale Scrum o Kanban.
Partendo dai valori che caratterizzano l’Agile e dai benefici che questa metodologia apporta, si passa all’introduzione delle pratiche adottate giorno per giorno dal team per raggiungere come obiettivo il rilascio di software che soddisfi le aspettative del cliente e che al contempo abbia quella flessibilità necessaria per adattarsi ai cambiamenti richiesti durante la sua vita operativa. Corsi Microsoft verona offrire servizi professionali e innovativi per garantire la tua crescita.

 

Destinatari

il corso è rivolto a:

Sviluppatori e sistemisti (Developers e Operations) coinvolti o interessati alla realizzazione di un progetto Agile.

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • Capire quali sono le motivazioni che hanno portato all’Agile e dove si distingue dall’approccio waterfall
  • Comprendere i punti di forza dell’Agile a partire dai valori fondanti
  • Distinguere le principali declinazioni dell’Agile: Extreme Programming, Scrum e Kanban
  • Approcciare le stime:
    • Cosa sono e come scrivere delle User-stories efficaci
    • In cosa consistono e come pianificare le iterazioni che portano ai rilasci del software (Iteration Planning, Release Planning, Burndown Chart)
    • Planning Poker e story points: come funzionano in pratica (XP Game)
  • Conoscere ed applicare pratiche quali:
    • Simple Design (no big upfront)
    • Test Driven Development
    • Refactoring
    • Pair Programming
    • Continuous Integration

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Per gli sviluppatori: la conoscenza di un linguaggio ad oggetti. Gli esempi nel corso saranno in Java.

Per I sistemisti: essere a proprio agio in ambienti Unix-like, saper muoversi nel file system e scrivere semplici script

et|arrow_right|$

Corsi Agile Project management

Introduzione all'Agile Project Management

Descrizione

panoramica del corso:

Il corso illustra le caratteristiche delle metodologie agili di gestione dei progetti a manager e project leader allo scopo di valutare l’utilità di questi approcci se introdotti nella propria organizzazione. Partendo con una breve introduzione che illustra i valori fondanti dell’Agile e le differenze rispetto agli approcci tradizionali, si passa alla caratterizzazione delle principali metodologie e del modo in cui operano. Infine si analizza quali sono i cambiamenti a cui una organizzazione va incontro per adottare un approccio Agile e come l’attività operativa e di gestione viene impattata.

Destinatari

il corso è rivolto a:

  • Manager,
  • project leader,
  • membri di gruppi di lavoro interessati all’introduzione di metodologie agili di gestione dei progetti

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • Capire i valori fondanti delle metodologie agili e i vantaggi che possono apportare
  • Distinguere i progetti per cui è indicato il ricorso ai metodi agili
  • Conoscere il funzionamento dell’approccio agile:
    • struttura del gruppo di lavoro e competenze richieste
    • organizzazione del lavoro
    • definizione delle attività, delle priorità e stime
    • revisione delle attività e degli obiettivi
  • Pianificare il cambiamento organizzativo:
    • il ruolo del manager
    • il ruolo del cliente
    • il coordinamento
    • il controllo

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Familiarità con una organizzazione aziendale per progetto

Ingegneria dei Requisiti – Fundamentals

Descrizione

panoramica del corso:

L’ingegneria dei requisiti è un aspetto importante, dato che un errore in fase dei requisiti, se non corretto, può propagarsi in fasi successive rendendo più elevati i costi della sua correzione.

I tipici sintomi della mancanza di una corretta gestione dei requisiti sono:

  • Requisiti “impliciti”, non dichiarati dagli stakeholder perché considerati “evidenti”
  • Problemi di comunicazione dovuti a diversità di cultura, esperienza, conoscenze, estrazione
  • Pressione sul progetto nei tempi e nelle modalità.
  • Mancata attenzione alla qualità del requisito, al suo tracciamento ed evoluzione
  • Processo di gestione del cambiamento carente

Il corso affronta le quattro principali aree dell’Ingegneria dei Requisiti:

  • Raccolta o Elicitation
  • Documentazione
  • Convalida e Negoziazione
  • Gestione e Tracciamento

Il corso completa questi aspetti con riflessioni sull’importanza dell’aspetto comunicativo, proponendo alcune tecniche per migliorare il proprio livello di comunicazione e rendere più efficiente il processo di raccolta e negoziazione. Tra queste, vengono proposte tecniche di Ascolto Attivo (tecnica Gordon) e di intelligenza emotiva (Daniel Goleman).

Destinatari

il corso è rivolto a:

  • Manager,
  • project leader,
  • membri di gruppi di lavoro
  • professionisti interessati all’introduzione di metodologie nella raccolta dei requisiti

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

Introdurre i partecipanti alla metodologia nella raccolta dei requisiti.

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Familiarità con una organizzazione aziendale per progetto.

Ingegneria dei Requisiti – Advanced

Descrizione

panoramica del corso:

L’ingegneria dei requisiti è un aspetto importante, dato che un errore in fase dei requisiti, se non corretto, può propagarsi in fasi successive rendendo più elevati i costi della sua correzione.

In questo corso sono trattate le tecniche di convalida e misurazione delle coperture funzionali.

Per la partecipazione al percorso “Advanced” è propedeutica la partecipazione al corso “Ingegneria dei Requisiti – Fundamentals”.

Destinatari

il corso è rivolto a:

  • Manager
  • Project leader,
  • Membri di gruppi di lavoro
  • professionisti interessati all’introduzione di metodologie nella raccolta dei requisiti.

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

Approfondire a livello avanzato la metodologia di raccolta dei requisiti.

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

  • Familiarità con una organizzazione aziendale per progetto.
  • frequenza del corso “Ingegneria dei Requisiti – Fundamentals”.
Agile on Team Foundation Server

Descrizione

panoramica del corso:

Il corso illustra le caratteristiche delle metodologie agili di gestione dei progetti unita all’utilizzo del prodotto Microsoft Team Foundation Server (TFS).

Partendo con una breve introduzione sui valori fondanti dell’Agile, declina la metodologia SCRUM ed analizza quali siano le aderenze con gli strumenti Microsoft.

 

Destinatari

il corso è rivolto a:

  • Manager,
  • project leader,
  • membri di gruppi di lavoro interessati all’utilizzo di TFS e metodologie agili di gestione dei progetti.

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

Descrivere un modello architetturale per agevolare l’Agile ed aumentare l’efficacia dei team.

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Familiarità con una organizzazione aziendale per progetto e con l’utilizzo di Microsoft Team Foundation Server.

Agile Foundation

Descrizione

panoramica del corso:

Questo corso illustra le caratteristiche delle metodologie agili di gestione dei progetti a manager e project leader allo scopo di valutare l’utilità di questi approcci se introdotti nella propria organizzazione. Partendo con una breve introduzione che illustra i valori fondanti dell’Agile e le differenze rispetto agli approcci tradizionali, si passa alla caratterizzazione delle principali metodologie e del modo in cui operano. Infine si analizza quali sono i cambiamenti a cui un’organizzazione va incontro per adottare un approccio Agile e come l’attività operativa e di gestione viene impattata. Questo corso è propedeutico all’esame di certificazione ufficiale Agile Foundation rilasciata dall’Agile Consortium.

Destinatari

il corso è rivolto a:

  • Manager,
  • project leader,
  • membri di gruppi di lavoro interessati all’introduzione di metodologie agili di gestione dei progetti.

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • Capire i valori fondanti delle metodologie agili e i vantaggi che possono apportare
  • Distinguere i progetti per cui è indicato il ricorso ai metodi agili
  • Pianificare il cambiamento organizzativo

 

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Familiarità con un’organizzazione aziendale per progetto.

Certificazione

Questo corso prepara ai seguenti esami ed è valido per le seguenti certificazioni:

Agile Foundation Certificate, rilasciato dall’Agile Consortium

Agile Project Management

Descrizione

panoramica del corso:

L’Agile Project Management è un approccio alla gestione dei progetti molto flessibile, orientato al rispetto di tempi e costi e alla massimizzazione del ritorno degli investimenti. I ‘metodi Agili’ sono basati sull’organizzazione del lavoro in cicli e sulla produzione incrementale in modo da offrire il prima possibile del valore di business, in questo modo i clienti non devono aspettare il termine del progetto per poter trarre vantaggio dalla sua esecuzione. Tempi, costi e qualità sono fissati, mentre i requisiti possono variare grazie al carattere pragmatico dell’Agile.

Questo corso di Agile Project Management considera tutte le fasi di progetto dai primi contatti con il cliente, allo sviluppo con la metodologia scrum, alla consegna al cliente. Illustra come adattare i cicli di lavoro alle caratteristiche di uno specifico progetto, come lavorare come project manager con gruppi di lavoro e come applicare la leadership situazionale.

Il corso prepara all’esame di Certificazione del livello Agile Foundations dell’Agile Consortium International.

Destinatari

il corso è rivolto a:

  • Manager,
  • project leader,
  • membri di gruppi di lavoro interessati all’introduzione di metodologie agili di gestione dei progetti.

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • Capire i valori fondanti delle metodologie agili e i vantaggi che possono apportare
  • Conoscere il funzionamento dell’approccio agile:
    • fondamenta di progetto
    • ciclo di vita del progetto
    • gruppo di lavoro, ruoli e responsabilità
    • definizione delle attività, delle priorità e stime
    • fondamenti della metodologia Scrum
    • qualità, revisione delle attività e degli obiettivi
  • Pianificare il cambiamento organizzativo:
    • il ruolo del manager
    • il ruolo del cliente
    • il coordinamento
    • il controllo

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Familiarità con un’organizzazione aziendale per progetto.

Certificazione

Questo corso prepara ai seguenti esami ed è valido per le seguenti certificazioni:

Su richiesta, è possibile sostenere l’esame per ottenere l’Agile Foundation Certificate, rilasciato dall’Agile Consortium

Introduzione alle metodologie Agile e SCRUM per team di sviluppo

Descrizione

panoramica del corso:

Le metodologie Agile nascono per rispondere in modo efficace ai problemi che tipicamente affliggono i progetti di sviluppo software e alle sfide che le aziende devono affrontare nella loro trasformazione digitale: requisiti poco chiari e soggetti a continui cambiamenti, problem del rapporto con il cliente, sprechi nella gestione del processo di sviluppo. Ottimizzare il valore di business di un prodotto rappresenta l’obiettivo più importante della filosofia Lean, su cui si basano le metodologie Agile.

In questo corso verranno introdotti i valori ed i principi fondamentali per la gestione dei progetti di sviluppo software mediante le metodologie Agile, evidenziandone i vantaggi rispetto alle metodologie tradizionali. In particolare saranno illustrate in dettaglio tutte le pratiche che caratterizzano il framework Scrum: meeting, ruoli e artefatti.

Il corso è fortemente interattivo e basato su simulazioni e giochi per rendere più efficace e divertente l’apprendimento dei concetti teorici alla base delle metodologie Agili.

Destinatari

il corso è rivolto a:

Il corso si rivolge a tutti gli attori coinvolti nel processo di sviluppo software: project manager, software architect, sviluppatori, tester. Il corso può essere utile anche a responsabili IT e a chiunque sia interessato a valutare i benefici delle metodologie agili.

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

Conoscere le metodologie AGILI e le cerimonie SCRUM nei team di sviluppo.

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Ai partecipanti non è richiesta una precedente conoscenza dei metodi agili o di Scrum. E’ consigliata l’esperienza in gestione dei progetti in ambito IT e delle metodologie di sviluppo software.

Introduzione alle tecniche DevOps

Descrizione

panoramica del corso:

Il corso illustra quali siano le pratiche ormai riconosciute per una corretta comunicazione, collaborazione e integrazione tra sviluppatori e addetti alle operations dell’information technology.

Destinatari

il corso è rivolto a:

  • Manager,
  • Project leader,
  • Membri di gruppi di lavoro interessati all’introduzione di metodologie agili di gestione dei progetti

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

 

  • Introduzione alle pratiche DevOps
    • Cenni storici
    • Valori e obiettivi
    • DevOps e metodologie Agili
  • Conciliare le esigenze di sviluppatori e di gestori di sistemi
    • Interazione tra Development, Operations e Quality Assurance
    • Team di progetto esteso: comunicazione, collaborazione e integrazione
    • Automazione, misura e condivisione
    • Diverso approccio con medesimi strumenti
  • Il ciclo integrato di produzione del software
    • Flusso di lavoro attraverso gli ambienti dallo sviluppo alla produzione
    • La virtualizzazione, i container e il Cloud
    • Testing automation e monitoring
    • Continuous workflow: integration, delivery, deployment
  • Process e systems monitoring
    • ALM e metriche
    • Controllo degli ambienti, alerting e resilienza

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Familiarità con una organizzazione aziendale per progetto

Continuous delivery & DevOps

Descrizione

panoramica del corso:

Le tecniche di Continuous delivery sono efficaci se affiancate ad una corretta metodologia DevOps.

Il corso illustra quali siano le modalità consolidate e le metodologie alla base dell’integrazione delle due attività. Corsi Windows server ti mette di fronte a rischi e opportunità, risparmiando oggi quello che avresti potuto perdere domani.

Destinatari

il corso è rivolto a:

  • Project leader,
  • membri di gruppi di lavoro interessati all’introduzione di metodologie agili di gestione dei progetti
  • gestori di sistemi interessati all’introduzione delle pratiche DevOps

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • Introduzione alle pratiche DevOps
    • Cenni storici
    • Valori e obiettivi
    • DevOps e metodologie Agili
    • Verifica di qualità nell’interazione tra sviluppo e sistemi
  • Processi integrati di produzione del software
    • Source and version control
    • Configuration management
    • Preparazione degli ambienti
    • Virtualizzazione e containerizzazione
    • Scripting
  • Workflow continuity
    • Testing automation
    • Metriche e condivisione
    • Integration testing
    • Continuous integration
    • Automazione del deployment
    • Release management
  • Systems monitoring
    • Metriche e obiettivi
    • Systems health
    • Deployments
    • Vulnerabilità
    • Attività vs. tracciamento

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Familiarità con una organizzazione aziendale per progetto

User Stories Applicate alla metodologia Agile

Descrizione

panoramica del corso:

La giornata di formazione presenta un processo di raccolta ed organizzazione dei requisiti secondo i principi di gestione progetto Agile, partendo dal concetto cardine di “User Story”: semplici, brevi e chiare descrizioni di funzionalità che rappresentano un immediato valore per l’utilizzatore. Il seminario presenta una semplice metodologia per sfruttare questo concetto nel processo del ciclo di implementazione (dai requisiti, al collaudo, alla manutenzione), e inserisce la metodologia nel contesto delle prassi canoniche dell’Ingegneria dei Requisiti e del governo dei processi IT.

Destinatari

il corso è rivolto a:

  • Manager,
  • Project leader,
  • membri di gruppi di lavoro
  • professionisti interessati all’introduzione di metodologie nella definizione di analisi progettuale.

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

Introdurre i partecipanti alla metodologia nella raccolta delle informazioni che daranno poi origine all’analisi.

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

 Familiarità con una organizzazione aziendale per progetto.

et|arrow_right|$

Corsi Java Programmazione

Java - The impact of GDPR on developers and security

Descrizione

panoramica del corso:

Con l’introduzione del nuovo regolamento generale sulla protezione dei dati, la Commissione europea intende rafforzare e rendere più omogenea la protezione dei dati personali dei cittadini dell’Unione. Questo impone, oggi, alle aziende che operano nel campo del software, di uniformarsi alle direttive imposte dalla normativa e di tutelare il dato personale sin dalla progettazione di sistemi informatici che ne prevedano l’utilizzo.

Nasce così Il tema della data protection “by design” secondo il quale è necessario  che qualsiasi progetto venga realizzato considerando, sin dalla fase di progettazione, la riservatezza e la protezione dei dati personali.

Destinatari

il corso è rivolto a:

Figure professionali ambito IT coinvolte nella progettazione di software

(es: Sviluppatori Software, Project Manager, Architetti Software, Analisti Programmatori, Team Leader)

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

Comprendere in che modo il GDPR impatta lo sviluppo del software e acquisire le relative metodologie di progettazione software

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Aver lavorato in ambito sviluppo software 

Java fundamentals

Descrizione

panoramica del corso:

Questo corso è introduttivo alla programmazione in linguaggio Java: partendo dai principali costrutti del linguaggio, viene fornita una panoramica dei metodi di sviluppo fino all’interazione con le basi dati.

Destinatari

il corso è rivolto a:

  • Sviluppatori;
  • programmatori junior.

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

Fornire gli strumenti necessari per progettare e scrivere le prime applicazioni orientate agli oggetti e le principali nozioni per l’interrogazione di una base dati, attraverso:

  • l’utilizzo dei concetti di programmazione orientata agli oggetti (OO)
  • l’utilizzo degli strumenti standard del linguaggio Java
  • lo sviluppo di semplici applicazioni Java
  • la creazione di applicazioni client-server che sfruttino le tecnologie web e la connessione alle basi di dati

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

  • Capacità di usare un computer, navigare nell’interfaccia, esplorare le cartella e salvare dei file.
  • abilità di pensiero logico;
  • capacità di applicare concetti astratti ed esempi concreti.
Java web base

Descrizione

panoramica del corso:

Il corso Java web Base si focalizza su argomenti come l’introduzione alle applicazioni web e la struttura di una web application Java.

Destinatari

il corso è rivolto a:

  • Capi progetto,
  • architetti software,
  • analisti programmatori e specialisti ICT che desiderano apprendere i principi delle applicazioni Java Server Side per il Web

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

Fornire ai discenti le competenze necessarie sulle tecniche per lo sviluppo di applicazioni web basate su Java, mediante la conoscenza di Servlet e Java Server Pages e i Design Pattern per le Web Application

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Conoscenza base di un linguaggio di programmazione.

Java web avanzato

Descrizione

panoramica del corso:

Questo corso è finalizzato ad esplorare i Framework di sviluppo più utilizzati in ambito Java, per comprenderne le caratteristiche peculiari di ognuno e suggerirne la scelta in base alla tipologia di progetto da affrontare.

 

Destinatari

il corso è rivolto a:

Sviluppatori con esperienza su progetti di medie/grandi dimensioni.

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

Esplorare le caratteristiche peculiari dei più diffusi Framework:

  • Struts 1.x; 2.x – Introduzione al concetto di Framework, allo sviluppo di applicazioni lato server e al framework Apache Struts; l’utilizzo di Struts permette lo sviluppo di web application di notevoli dimensioni e agevola la suddivisione dello sviluppo del progetto fra vari sotto-team
  • Hibernate – Java Persistence API, talvolta riferite come JPA, Framework necessario per la gestione della persistenza dei dati
  • Spring – «un framework open source nato con l’intento di gestire la complessità nello sviluppo di applicazioni enterprise.», in altre parole il lightweight container più famoso del mondo Java, per utilizzare in modo semplice concetti come IoC, ORM, MVC e AOP (aspect oriented programming).

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

  • Padronanza dei concetti di programmazione orientate agli oggetti
  • conoscenza del linguaggio Java.
  • conoscenze pregresse di concetti di comunicazione Client-Server, Servlet, applicazioni enterprise e html.
et|arrow_right|$

Corsi Linguaggio di programmazione PERL

Programmazione con linguaggio PERL classico

Descrizione

panoramica del corso:

Il corso base su PERL introduce i programmatori al linguaggio e alle sue principali applicazioni. Perl è un linguaggio di programmazione libero di uso generale, che funziona su oltre 100 diverse piattaforme: dai laptop ai server, dall’home computer ai mainframe, e si adatta sia a piccoli che grandi progetti. Nato per risolvere i problemi di estrazione dati e reportistica ha riscosso successo via via in diversi ambiti di programmazione: syadmin, web, analisi dati, bioinformatica, marketing. 

Destinatari

il corso è rivolto a:

Programmatori con esperienza in C, shell, che non conoscono PERL ma devono mantenere programmi legacy.

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

Utilizzo del PERL classico, per tutti coloro che partono da zero.

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

  • Basi di programmazione ad oggetti;
  • Conoscenza dei seguenti linguaggi: C, shell. 
Programmazione con linguaggio PERL moderno

Descrizione

panoramica del corso:

Il corso avanzato su PERL è dedicato a tutti i programmatori che conoscono già il PERL e vorrebbero riiniziare ad utilizzarlo. Perl è un linguaggio di programmazione libero di uso generale, che funziona su oltre 100 diverse piattaforme: dai laptop ai server, dall’home computer ai mainframe, e si adatta sia a piccoli che grandi progetti. Nato per risolvere i problemi di estrazione dati e reportistica ha riscosso successo via via in diversi ambiti di programmazione: syadmin, web, analisi dati, bioinformatica, marketing. 

Destinatari

il corso è rivolto a:

Programmatori con esperienza in PERL.

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

Il corso completa le conoscenze di programmatori PERL classico.

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

  • Conoscenza del linguaggio PERL.
Programmazione con linguaggio PERL – corso master

Descrizione

panoramica del corso:

Il corso master su PERL è dedicato agli sviluppatori che abbiano interesse e necessità di apprendere tecniche non banali di programmazione per la risoluzione di problemi non comuni.

Perl è un linguaggio di programmazione libero di uso generale, che funziona su oltre 100 diverse piattaforme: dai laptop ai server, dall’home computer ai mainframe, e si adatta sia a piccoli che grandi progetti. Nato per risolvere i problemi di estrazione dati e reportistica ha riscosso successo via via in diversi ambiti di programmazione: syadmin, web, analisi dati, bioinformatica, marketing. 

Destinatari

il corso è rivolto a:

Programmatori senior con esperienza in PERL.

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

Con questo corsi i partecipanti arrivano alla conoscenza completa del linguaggio PERL e delle sue caratteristiche avanzate.

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

  • Conoscenza del linguaggio PERL classico e moderno.
et|arrow_right|$

Corsi Swift

Programmazione IOS 10 Swift App per Iphone Ipad apple watch

Descrizione

panoramica del corso:

Questo corso fornisce le conoscenze necessarie per sviluppare App per iPhone, iPad, Apple Watch ed Apple tv utilizzando il linguaggio Swift.

Destinatari

il corso è rivolto a:

  • Programmatori Java
  • Programmatori C#
  • Sviluppatori

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • programmare e pubblicare le tue App su App Store
  • sviluppare App

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Nessuno

et|arrow_right|$

Corsi Type Script

TypeScript Essential

Descrizione

panoramica del corso:

Nei primi anni del web faceva la sua comparsa JavaScript, linguaggio che doveva consentire agli sviluppatori di applicazioni web di interagire con i vari elementi delle pagine. Nel corso degli anni JavaScript ha conosciuto una evoluzione straordinaria, incentivato dal sempre crescente supporto dei browser e dal costante incremento delle prestazioni degli interpreti, dal rilascio di svariate librerie che hanno notevolmente semplificato la vita degli sviluppatori – crf jQuery -, diventando così parte integrante e fondamentale nello sviluppo di RIA – Rich Internet Application -.

Eppure, nonostante l’importanza acquisita, a causa di alcune mancanze insite nel linguaggio stesso, JavaScript continua ad essere un linguaggio ostico sotto diversi punti di vista. Trattandosi di un linguaggio interpretato e non tipizzato non esiste una fase di compilazione che evidenzi eventuali errori del programmatore. Inoltre manca di un vero supporto alla programmazione ad oggetti.

Per colmare questa lacuna, Microsoft ha implementato una estensione di JavaScript che aggiunge il supporto per il controllo statico dei tipi e altre funzionalità pensate per scrittura di applicazioni complesse: TypeScript appunto.

Destinatari

il corso è rivolto a:

Il corso di introduzione a sviluppatori web e a tutti coloro che, per professione o hobby, vogliono realizzare applicazioni web professionali.

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

Comprendere il campo di applicabilità di TypeScript ed apprezzarne i vantaggi nella relativa adozione.

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Familiarità con lo sviluppo web front-end.

et|arrow_right|$

Corsi Azure Developer

Pacchetto Certificazione Microsoft Azure Developer Associate – Esame AZ-203

Azure AZ-200: Select the Appropriate Azure Technology Development

Descrizione

panoramica del corso:

Questo corso è il primo della serie dei corsi Azure Developer che preparano a sviluppare soluzioni cloud Microsoft Azure di base. Questi corsi sono progettati per gli sviluppatori che già sanno come codificare in almeno uno dei linguaggi supportati da Azure.
I corsi coprono l’architettura Azure, i modelli di design e di connettività e la scelta della soluzione di archiviazione corretta per le esigenze di sviluppo.

Destinatari

il corso è rivolto a:

Programmatori e DevOps

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • Imparare il design della comune applicazione Azure e i modelli di connettività.
  • Misurare e pianificare la velocità effettiva e la struttura di accesso ai dati.
  • Imparare le Azure networking topologies.

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Non ci sono particolari prerequisiti

Certificazione

Questo corso prepara ai seguenti esami ed è valido per le seguenti certificazioni:

AZ-200

Azure AZ-200: Develop for Azure Storage

Descrizione

panoramica del corso:

Il corso copre lo sviluppo di soluzioni che sfruttino le opzioni di Storage Azure, tra cui: Cosmos DB, Azure Storage Tables, file storage, BLOB, database relazionali, e la memorizzazione nella cache e le reti di distribuzione del contenuto.

Destinatari

il corso è rivolto a:

Programmatori e DevOps

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • Connettersi a storage in Azure
  • Progettare e implementare policies alle tabelle.
  • Creare, leggere, aggiornare ed eliminare le tabelle utilizzando il codice.
  • Sviluppare Azure Redis cache e il contenuto delle delivery networks.
  • Sviluppare soluzioni che utilizzino lo storage BLOB.

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Non ci sono particolari prerequisiti

Certificazione

Questo corso prepara ai seguenti esami ed è valido per le seguenti certificazioni:

AZ-200

Azure AZ-200: Develop Azure Platform as a Service Solutions

Descrizione

panoramica del corso:

Il corso offre le soluzioni per: la creazione di Web Service Apps, la notifica e la sincronizzazione offline per le applicazioni mobili, il Service Fabric, le serverless Azure Functions, la gestione delle bulk operations tramite il Batch Service API, Azure Kubernetes Service ed Azure Media Services.

Destinatari

il corso è rivolto a:

Programmatori e DevOps

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • Creare un’app Web di Azure App Service utilizzando Azure CLI, PowerShell e altri strumenti.
  • Creare la documentazione per l’API utilizzando Open Source e altri strumenti.
  • Aggiungere notifiche push e attivare la sincronizzazione offline per le applicazioni mobili.
  • Sviluppare app con e senza stato sul Service Fabric.
  • Creare funzioni Azure incluse associazioni e trigger.
  • Definire ed eseguire operazioni bulk pianificate.
  • Creare un cluster ACS/AKS (Azure Container Service) utilizzando Azure CLI e Azure Portal.
  • Sviluppare soluzioni multimediali che utilizzino i servizi AI.
     

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Non ci sono particolari prerequisiti

Certificazione

Questo corso prepara ai seguenti esami ed è valido per le seguenti certificazioni:

AZ-200

Azure AZ-200: Implement Security in Azure Development Solutions

Descrizione

panoramica del corso:

Il corso illustra come funzionano l’autenticazione e l’autorizzazione in Azure e come implementare soluzioni di dati protetti con: crittografia, Azure Key Vault e le comunicazioni SSL e TLS.

Destinatari

il corso è rivolto a:

Programmatori e DevOps

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • Conoscere le diverse opzioni di autenticazione tra cui il multi-factor, disponibile in Azure, e come funzionano.
  • Acquisire informazioni sull’implementazione del controllo di accesso includendo l’autorizzazione claims e role-based.
  • Implementare soluzioni di dati protetti utilizzando la crittografia, l’Azure Confidential computing e le comunicazioni SSL/TLS.
  • Gestire cryptographic keys in Azure Key Vault.

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Non ci sono particolari prerequisiti

Certificazione

Questo corso prepara ai seguenti esami ed è valido per le seguenti certificazioni:

AZ-200

Azure AZ-201: Develop for an Azure Cloud Model

Descrizione

panoramica del corso:

Nel corso vengono trattati l’asynchronous processing, l’autoscaling, i long-running tasks e le distributed transactions. Inoltre, verrà illustrato come sfruttare l’ Azure Search per il contenuto di testo e come implementare la strumentazione e la registrazione nella soluzione di sviluppo.

Destinatari

il corso è rivolto a:

Programmatori e DevOps

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • Imparare a sviluppare l’asynchronous processing e come implementare l’appropriato asynchronous compute model.
  • Implementare il ridimensionamento automatico ed implementare il codice che indirizzi lo stato temporaneo.
  • Implementare applicazioni su larga scala, parallele e ad alte prestazioni utilizzando i batch.
  • Imparare a implementare e gestire le distributed transactions.
  • Configurare la strumentazione in un’app o in un servizio utilizzando l’applicazione Insights e altri strumenti.

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Non ci sono particolari prerequisiti

Certificazione

Questo corso prepara ai seguenti esami ed è valido per le seguenti certificazioni:

AZ-201

Azure AZ-201: Implement Azure Development Integration Solutions

Descrizione

panoramica del corso:

ll corso illustra come integrare e gestire le API utilizzando l’API Management Service, come configurare un’architettura di integrazione basata su messaggi e sviluppare un application message model.

Destinatari

il corso è rivolto a:

Programmatori e DevOps

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • Gestire le API tramite  API Management (APIM)
  • Creare un’istanza APIM, configurare l’autenticazione per le API, creare un gateway API e definire le policies per le API.
  • Configurare un’architettura di integrazione basata su messaggi utilizzando i servizi inclusi in Azure.
  • Configurare un’app o un servizio per inviare e-mail.
  • Sviluppare un application message model, includendo uno schema di messaggi e lo scambio di messaggi.
  • Creare un event model, topics e subscriptions.

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Non ci sono particolari prerequisiti

Certificazione

Questo corso prepara ai seguenti esami ed è valido per le seguenti certificazioni:

AZ-201

Azure AZ-201: Develop Azure Cognitive Services, Bot, and IoT Solutions

Descrizione

panoramica del corso:

Il corso insegna come integrare gli Azure Cognitive Services, come Computer Vision, QnA Maker, e l’elaborazione del linguaggio naturale nella vostra solution. Si potrà anche imparare a creare e gestire i bot utilizzando il Framework bot e l’Azure Portal. Il corso insegna inoltre a sfruttare le Azure Time Series Insights, Stream Analytics e l’IoT Hub per la vostra IoT solution.

Destinatari

il corso è rivolto a:

Programmatori e DevOps

 

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • Sviluppare soluzioni con Computer Vision.
  • Utilizzare i servizi vocali e l’elaborazione del linguaggio naturale nell’app.
  • Creare e gestire dizionari per la generazione di FAQ utilizzando QnA Maker.
  • Sfruttare la ricerca Bing nella vostra applicazione.
  • Creare e registrare i bot semplici utilizzando il Framework bot e gestire un bot utilizzando il portale Azure.
  • Configurare le Azure Time Series Insights per la vostra IoT solution.
  • Configurare il servizio Stream Analytics per gli ingressi e le uscite per il Vostro dispositivo IoT.
  • Registrare il dispositivo con l’ IoT Hub Device Provisioning Service.

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Non ci sono particolari prerequisiti

Certificazione

Questo corso prepara ai seguenti esami ed è valido per le seguenti certificazioni:

AZ-201

et|arrow_right|$

Corsi Azure DevOps Solutions

Pacchetto Certificazione Microsoft Azure DevOps Engineer Expert – Esame AZ-400

Azure AZ-400: Implementing DevOps Development Processes

Descrizione

panoramica del corso:

Questo corso fornisce le conoscenze e le competenze per implementare i processi DevOps. I partecipanti impareranno ad utilizzare il source control, scale Git per l’azienda e ad implementare e gestire la build infrastructure.

Destinatari

il corso è rivolto a:

Professionisti IT, Sistemisti e DevOps

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • Descrivere i vantaggi dell’utilizzo del controllo del source control
  • Migrare da TFVC a git
  • Scale git per Enterprise DevOps
  • Implementare e gestire la build infrastructure
  • Gestire l’ applicazione config & Secrets
  • Implementare una strategia di mobile DevOps

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Avere una conoscenza base di Azure e dei principi di sviluppo software

Certificazione

Questo corso prepara ai seguenti esami ed è valido per le seguenti certificazioni:

AZ-400

Azure AZ-400: Implementing Continuous Integration

Descrizione

panoramica del corso:

Questo corso fornisce conoscenze e competenze per implementare le pratiche DevOps di integrazione continua. I partecipanti impareranno ad implementare l’integrazione continua in una pipeline Azure DevOps, a gestire i principi di code quality e sicurezza e ad implementare una container build strategy.

Destinatari

il corso è rivolto a:

Professionisti IT, Sistemisti e DevOps

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • Spiegare le questioni relative all’ integrazione continua
  • Implementare l’integrazione continua utilizzando Azure DevOps
  • Configurare le builds e le opzioni disponibili
  • Creare un automated build workflow
  • Integrare altre build tooling con Azure DevOps
  • Creare hybrid build processes
  • Descrivere cosa si intende per code quality e come viene misurato
  • Rilevare code smells
  • Integrare test automatizzati per il code quality
  • Fare un report sulla copertura del codice durante i test
  • Aggiungere tooling per misurare il debito tecnico

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Avere una conoscenza base di Azure e dei principi di sviluppo software

Certificazione

Questo corso prepara ai seguenti esami ed è valido per le seguenti certificazioni:

AZ-400

Azure AZ-400: Implementing Continuous Delivery

Descrizione

panoramica del corso:

Questo corso fornisce le conoscenze e le competenze necessarie per implementare la continuous delivery. I partecipanti impareranno a progettare una release strategyi, a impostare unrelease management workflow e ad implementare un deployment pattern appropriato.

Destinatari

il corso è rivolto a:

Professionisti IT, Sistemisti e DevOps

 

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • Distinguere tra una release e un deployment
  • Definire i componenti di una release pipeline
  • Spiegare cosa considerare quando si progetta la release strategy
  • Classificare una release rispetto ad un release process e delineare come controllare la qualità di entrambi
  • Descrivere il principio delle release gates e come gestire le note di release e la documentazione
  • Spiegare i deployment patterns, sia nel senso tradizionale che nel senso moderno
  • Scegliere uno strumento di gestione delle release
  • Spiegare la terminologia utilizzata in DevOps di Azure e altri strumenti di gestione delle release
  • Descrivere cos’è una Build e Release task, cosa può fare e alcuni deployment tasks disponibili
  • Classificare un Agent, Agent Queue and Agent Pool
  • Spiegare perché a volte è necessario avere più release jobs in una release pipeline
  • Distinguere tra multi-agent e multi-configuration release job
  • Utilizzare le release variables e le stage variables nella tua release pipeline 
  • Deployare in un ambiente in modo sicuro, utilizzando una connessione di servizio
  • Incorporare i test nella pipeline
  • Elencare i diversi modi per ispezionare l’integrità della pipeline e rilasciare utilizzando alerts, service hooks e reports
  • Creare un elease gate
  • Descrivere i deployment patterns
  • Implementare la Blue Green Deployment
  • Implementare il Canary Release
  • Implementare il Progressive Exposure Deployment

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Avere una conoscenza base di Azure e dei principi di sviluppo software

Certificazione

Questo corso prepara ai seguenti esami ed è valido per le seguenti certificazioni:

AZ-400

Azure AZ-400: Implementing Dependency Management

Descrizione

panoramica del corso:

Questo corso fornisce le conoscenze e le competenze necessarie per implementare la dependency management. I partecipanti impareranno come progettare una strategia di dependency management e gestire la security e la compliance.

Destinatari

il corso è rivolto a:

Professionisti IT, Sistemisti e DevOps

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

Consigliare strumenti e pratiche di artifact management 
Astrarre pacchetti comuni per consentire la condivisione e il riutilizzo
Ispezionare codebase per identificare le dipendenze del codice che possono essere convertite in pacchetti
Identificare e raccomandare tipi e versioni di pacchetti standardizzati 
Eseguire il refactoring delle pipeline di compilazione esistenti per implementare la strategia di versione che pubblica i pacchetti
Gestire la security e la compliance
Ispezionare i pacchetti software open source per la sicurezza e la conformità delle licenze per allinearsi agli standard aziendali
Configurare la pipeline di compilazione per accedere alla protezione del pacchetto e alla classificazione delle licenze
Configurare l’accesso sicuro ai feed dei pacchetti

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Avere una conoscenza base di Azure e dei principi di sviluppo software

Certificazione

Questo corso prepara ai seguenti esami ed è valido per le seguenti certificazioni:

AZ-400

Azure AZ-400: Implementing Application Infrastructure

Descrizione

panoramica del corso:

Questo corso fornisce conoscenze e competenze per deployare una application infrastructure in DevOps pipelines. I partecipanti impareranno ad implementare l’infrastruttura come gestione del codice e della configurazione, ad utilizzare l’infrastruttura Azure utilizzando strumenti di automazione comuni e a deployare una application infrastructure utilizzando vari servizi Azure e deployando metodologie. I partecipanti potranno anche imparare a integrare gli strumenti di distribuzione di terze parti con Azure, come Chef e Puppet per incorporare la conformità e la sicurezza nella pipeline di rilascio.

Destinatari

il corso è rivolto a:

Professionisti IT, Sistemisti e DevOps

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

 

  • Applicare l’infrastruttura e la configurazione come principi di codice
  • Distribuire e gestire l’infrastruttura utilizzando tecnologie di automazione Microsoft quali ARM Templates, PowerShell e Azure CLI
  • Descrivere i deployment models e i servizi disponibili con Azure
  • Distribuire e configurare un Managed Kubernetes cluster
  • Distribuire e configurare l’infrastruttura utilizzando strumenti e servizi di terze parti con Azure, ad esempio chef, Puppet, Ansible, SaltStack e Terraform
  • Definire una strategia di infrastruttura e configurazione e un set di strumenti appropriato per una pipeline di rilascio e una application infrastructure.
  • Implementare la conformità e la sicurezza nella application infrastructure

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Avere una conoscenza base di Azure e dei principi di sviluppo software

Certificazione

Questo corso prepara ai seguenti esami ed è valido per le seguenti certificazioni:

AZ-400

Azure AZ-400: Implementing Continuous Feedback

Descrizione

panoramica del corso:

Questo corso fornisce le conoscenze e le competenze necessarie per implementare un feedback continuo. I partecipanti potranno imparare a consigliare e progettare meccanismi di feedback del sistema, implementare un processo per il routing del sistema di feedback ai team di sviluppo, e ottimizzare i meccanismi di feedback.

Destinatari

il corso è rivolto a:

Professionisti IT, Sistemisti e DevOps

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • Creare pratiche progettuali per misurare la soddisfazione degli utenti finali
  • Creare processi di progettazione per acquisire e analizzare i feedback degli utenti da fonti esterne
  • Progettare il routing per client application crash report data
  • Indicare strumenti e tecnologie di monitoraggio
  • Indicare il  sistema e gli strumenti di monitoraggio
  • Configurare l’integrazione di crash report per le applicazioni client
  • Sviluppare dashboard di monitoraggio e di status
  • Implementare il routing per client application crash report data
  • Implementare strumenti per monitorare l’utilizzo del sistema, l’utilizzo delle funzionalità e il flusso
  • Integrare e configurare i sistemi di ticketing con il sistema di gestione del lavoro del team di sviluppo
  • Analizzare gli avvisi per stabilire una baseline
  • Analizzare la telemetria per stabilire una baseline
  • Eseguire le revisioni del sito Live e acquisire feedback per le interruzioni di sistema
  • Eseguire la sintonizzazione continua per ridurre gli avvisi privi di significato o non azionabili

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Avere una conoscenza base di Azure e dei principi di sviluppo software

Certificazione

Questo corso prepara ai seguenti esami ed è valido per le seguenti certificazioni:

AZ-400

Azure AZ-400: Designing a DevOps Strategy

Descrizione

panoramica del corso:

Questo corso fornisce le conoscenze e le competenze per progettare una strategia DevOps. I partecipanti impareranno a pianificare la trasformazione, a selezionare un progetto e a creare strutture team. Inoltre potranno anche imparare a sviluppare strategie di qualità e di sicurezza.

Destinatari

il corso è rivolto a:

Professionisti IT, Sistemisti e DevOps

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • Pianificare la trasformazione con shared goals e timelines.
  • Selezionare un progetto e identificare le metriche di progetto e gli indicatori KPI.
  • Creare un team e una struttura organizzativa agile.
  • Sviluppare una strategia di qualità progettuale.
  • Pianificare procedure di sviluppo sicure e regole di conformità.
  • Migrare e consolidare gli artifacts.
  • Migrare e integrare le misure di source control.

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Avere una conoscenza base di Azure e dei principi di sviluppo software

Certificazione

Questo corso prepara ai seguenti esami ed è valido per le seguenti certificazioni:

AZ-400

et|arrow_right|$

Corsi .NET-Core

.NET Core Essentials

Descrizione

panoramica del corso:

ASP.NET Core è un framework per realizzare applicazioni web moderne che possano scalare facilmente nel cloud e darci ottime prestazioni quando siamo “on-premise”. Rispetto al già noto ASP.NET, si caratterizza per essere open‑source, cross‑platform  e fortemente orientato al cloud.

  • E’ un framework completamente nuovo, riscritto dalle fondamenta, che porta con sé tutta l’esperienza maturata da Microsoft in 15 anni di ASP.NET “classico”;
  • E’ snello e veloce;
  • E’ open source;
  • E’ supportato dai contributi della community.

Il corso di due giorni è una panoramica sulle principali componenti del nuovo framework Open Source di Microsoft per riuscire ad orientarsi ed essere rapidi nella valutazione e nella adozione di questa nuova piattaforma di sviluppo.

Destinatari

il corso è rivolto a:

Il corso di introduzione a ASP.NET Core è rivolto a tutti coloro che, per professione o hobby, vogliono realizzare applicazioni web professionali:

  • Gli Sviluppatori C# che, grazie al .NET Core, possono riutilizzare le proprie competenze per raggiungere quei committenti che preferiscono usare piattaforme basate su Linux;
  • Manager, che intendono ridurre i costi della propria infrastruttura hardware, che sia nel cloud o on-premise;
  • Designer, che dal loro sistema Mac OS X possono contribuire in maniera più efficace allo sviluppo della user experience delle applicazioni ASP.NET Core.

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

Sviluppare un primo progetto .NET Core e come orientarsi per attingere informazioni dalle principali fonti on line.

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Familiarità con lo sviluppo web.

.NET - The impact of GDPR on developers and security

Descrizione

panoramica del corso:

Con l’introduzione del nuovo regolamento generale sulla protezione dei dati, la Commissione europea intende rafforzare e rendere più omogenea la protezione dei dati personali dei cittadini dell’Unione. Questo impone, oggi, alle aziende che operano nel campo del software, di uniformarsi alle direttive imposte dalla normativa e di tutelare il dato personale sin dalla progettazione di sistemi informatici che ne prevedano l’utilizzo.

Nasce così Il tema della data protection “by design” secondo il quale è necessario  che qualsiasi progetto venga realizzato considerando, sin dalla fase di progettazione, la riservatezza e la protezione dei dati personali.

Destinatari

il corso è rivolto a:

Figure professionali ambito IT coinvolte nella progettazione di software

(es: Sviluppatori Software, Project Manager, Architetti Software, Analisti Programmatori, Team Leader)

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

Comprendere in che modo il GDPR impatta lo sviluppo del software e acquisire le relative metodologie di progettazione software

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Aver lavorato in ambito sviluppo software 

et|arrow_right|$

Corsi Angular

Angular

Descrizione

panoramica del corso:

Questo corso fornisce le principali nozioni per l’utilizzo di Angular: creazione di applicazioni (web App) e pagine web. Rispetto alla versione precedente introduce il supporto di TypeScript che rappresenta il linguaggio di questa versione.

Destinatari

il corso è rivolto a:

  • Sviluppatori
  • Programmatori

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • Fornire le principali nozioni del funzionamento e le aree di applicabilità di Angular
  • Inquadrare architetturalmente il framework
  • Markup HTML5 e scrivere controllori e servizi JavaScript
  • Creazione di applicazioni (web APP) e pagine web

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

  • Conoscenza di javascript
  • Conoscenza di jQuery
et|arrow_right|$

Corsi UML

Analisi UML

Descrizione

panoramica del corso:

Il corso affronta l’analisi e il design mediante l’utilizzo di tecniche e principi di progettazione software e l’uso della notazione UML (Unified Modeling Language).

Destinatari

il corso è rivolto a:

  • analisti
  • architetti e progettisti software
  • sviluppatori

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • applicare la metodologia di analisi CRC
  • disegnare il sistema
  • progettare l’earchitettura del sistema

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

  • nozioni di base relative al processo di sviluppo software
  • conoscenze generali di programmazione
et|arrow_right|$

Corsi Introduzione alla Programmazione

Introduzione alla Programmazione

Descrizione

panoramica del corso:

Il corso permette di acquisire una solida base teorica per la programmazione.

Destinatari

il corso è rivolto a:

Il corso si rivolge a tutti coloro che, in assenza di conoscenze ed abilità pregresse, vogliano acquisire le basi teorico-pratiche relativamente alla programmazione dei computer.

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • Conoscere gli elementi di un linguaggio di programmazione
  • Utilizzare il linguaggio di programmazione
  • Conoscere le strutture dati basilari, di controllo

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

Nessuno

et|arrow_right|$

Corsi Andorid

Sviluppo applicazioni Android

Descrizione

panoramica del corso:

Questo corso fornisce le conoscenze necessarie per sviluppare applicazioni mobile con android. Android è  il sistema operativo per dispositivi mobili realizzato da Google

Destinatari

il corso è rivolto a:

professionisti che vogliano imparare a sviluppare applicazioni per il sistema operativo Android

Obiettivi

al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

Sviluppare applicazioni mobile con android

Pre-requisiti

per partecipare al corso:

  • Concetti base di programmazione ad oggetti
  • Conoscenza, anche basilare, del Linguaggio Java
X