Sempre più spesso sentiamo parlare in televisione di perizie informatiche e prove informatiche. Ma esattamente cos’è una perizia informatica?

Le perizie informatiche sono consulenze mirate che vengono svolte da professionisti specializzati su tematiche relative a digital forensics e cybersecurity, a supporto di parti civili (privati o aziende) o nell’ambito pubblico a supporto di Magistrati, Procure e Forze dell’Ordine.

Considerando l’aumento esponenziale dei dati informatici negli ultimi anni ed il trasferimento di know-how all’interno di supporti di memoria digitali delle aziende, gli incidenti che coinvolgono computer, smartphone, tablet e/o altri sistemi che trattano dati informatici sono sempre più frequenti.

periti informatici possono occuparsi del recupero di questi dati, ad esempio e-mail ed SMS cancellati, e della decriptazione di cartelle protette da password attraverso accertamenti tecnici ripetibili – in ottemperanza all’articolo 359 del Codice di Procedura Penale – o accertamenti tecnici irripetibili ossia nel caso in cui è prevista la nomina di un consulente e la presenza delle parti.

Perizia informatica: quando è necessaria.

Le perizie informatiche forensi in tribunale sono necessarie in tutti quei casi in cui si ha a che fare con reati informatici o con illeciti commessi con l’ausilio o verso mezzi di natura informatica quali, ad esempio, il furto di informazioni riservate da parte di personale dipendente o collaboratori aziendali, l’accesso abusivo a sistemi informatici oppure a furti d’identità e reati informatici mirati ad ottenere un illecito guadagno.

Perdita e sottrazione di dati sono due tematiche spesso sottovalutate ma altamente letali. Questi casi, unitamente a cyberbullismo, pedopornografia, accesso abusivo al sistema informatico, ingiuria e diffamazione, comportano la necessità di rivolgersi ad un esperto di informatica forense.

La perizia informatica consente di:

  • raccogliere la prova informatica che potrà essere valutata in sede giudiziaria
  • creare una copia dei dati di interesse
  • eseguire un’analisi approfondita utile a recuperare ogni informazione rilevante rispetto ai fatti che si sono verificati
  • trasmettere informazioni tecniche e probatorie a un giurista (avvocati, giudici, pubblici ministeri, arbitri) con un linguaggio comprensibile ma altrettanto preciso

Quando chiedere una perizia informatica?

La perizia informatica può essere richiesta in vari momenti a seconda della situazione:

  • la vittima di un reato o di un illecito di natura informatica, non appena si accorge o teme di essere appunto vittima
  • l’indagato o l’imputato in un procedimento penale, non appena ha notizia dell’indagine e sono presenti prove informatiche
  • l’azienda che ha necessità di una certificazione in ambito informatico, si pensi ad esempio al caso della perizia giurata per l’iperammortamento
Perizie informatiche

Chi contattare per una perizia informatica?

Il fine di una perizia è l’utilizzo in tribunale pertanto è consigliabile rivolgersi a professionisti esperti proprio di perizie per i tribunali. In questo caso, la persona ideale è il consulente tecnico di informatica forense, un professionista esperto della materia informatica in ambito giudiziario.

Occorre fare attenzione al fatto che una perizia informatica si compone di due parti:

  • un’analisi tecnica di informatica forense, che prevede l’uso di specifici strumenti di laboratorio informatico forense
  • una fase valutativa e di presentazione, nel quale l’esperto ha competenze giuridiche ed è in grado di fare valutazioni finalizzate all’impiego nell’ambito di un processo

Nel corso degli anni sono stati emanati standard di natura tecnica (in particolare lo standard ISO/IEC 27037:2012) e norme giuridiche (in particolare la Legge 48/2008 di ratifica della Convenzione sul Cybercrime di Budapest sulla criminalità informatica) che richiedono di intervenire con la massima cautela, evitando di alterare i dati e seguendo specifiche procedure.

Titolare e Consulenti Nexsys certificati CTU.

Nexsys interviene attraverso Perizie Informatiche nei casi in cui, addebiti, colpe, critiche imputazioni, incriminazioni e accuse si basino su indizi informatici e coinvolgano l’ambito tecnologico. Effettuiamo Perizie informatiche a supporto di difese discolpe e giustificazioni tecniche. La perizia costituisce la modalità a tutela del cliente definendo gli eventi nei reali contesti tecnologici per permettere di inserire o escludere dall’iter di indagine e processuale le prove non pertinenti, artefatte o frutto di errori.

Perché parte della nostra Mission consiste nello sviluppo della tecnologia di Valore. Gestiamo attività di Preservazione, Identificazione, Studio ed Analisi dei contenuti memorizzati all’interno di qualsiasi supporto o dispositivo di memorizzazione per sviluppare e redigere Perizie Informatiche.

I servizi offerti al cliente:

·       Perizie Informatiche e Consulenza Tecnica

Consulenze di Parte durante le fasi di sequestro, ispezione, incidente probatorio, accertamento tecnico preventivo, presenza in dibattimento, relazione scritta, investigazioni digitali.

·       Acquisizione dei dati

Acquisizione e duplicazione dei dati su supporti magnetici e ottici, realizzazione della copia forense bit a bit, messa in sicurezza dei dati nel rispetto della catena di custodia con calcolo degli Hash su hard disk, memory card, CD/DVD/Blue Ray Disc, lettori MP3, memorie USB e di qualsiasi altro supporto di memorizzazione dati.

·       Analisi di sistemi Windows, Linux ed Apple

Ricostruzione delle attività svolte (navigazione su Internet, posta elettronica, installazione e utilizzo di software, copiatura di file, analisi delle immagini, analisi file di log, timeline), anche con analisi di tipo live.

·       Recupero di file e dati cancellati

recupero Chat di Facebook e Social Network vari, recupero Chat di Whatsapp, analisi file temporanei, file nascosti, file cancellati, analisi dello spazio disco non allocato, recupero dati da qualsiasi supporto di memorizzazione.

Se hai bisogno di un esperto per una perizia informatica contatta i nostri consulenti, da anni collaboriamo con i maggiori tribunali nel nord Italia.