Sempre più spesso le aziende si imbattono in brutte esperienze con freelance informatici ed i motivi sono sempre gli stessi. Di seguito vi illustriamo i principali:

1: il sistemista freelance costa poco

La maggior parte delle persone è convinta che un freelance sia più economico, questo perché si pensa che i costi di un’azienda siano più alti rispetto a quelli di un libero professionista.

Nella realtà delle cose invece bisogna contestualizzare il professionista e l’azienda. Se ad esempio confrontiamo un freelance con un’azienda sistemistica composta da un piccolo team di professionisti allora le cose sono molto diverse.

Finora abbiamo considerato il solo costo di sviluppo, ma se consideriamo il costo di affidare il lavoro alla persona sbagliata qualsiasi costo, per quanto basso, non porterà alcun valore.

2: il sistemista freelance risolve alla svelta i problemi

In qualche modo si pensa che tutte le aziende di software complichino la comunicazione tra cliente e tecnici inserendo tra di loro dei sistemi di ticketing, delle segretarie di help desk o dei commerciali. La tesi è che nel caso del libero professionista, invece, si parla direttamente con il tecnico che ha fatto il software.

Il fatto che ciò sia vero per aziende di software iperstrutturate, specialmente quelle di vecchia concezione, non vuol dire che sia così per tutte le aziende.

Nel nostro caso, ad esempio, il cliente che chiama parla sempre con un tecnico. Diversamente dal freelance, però, se un giorno un collega si ammala o è presso un cliente, in azienda c’è sempre qualcuno pronto a dare supporto.

3: il sistemista freelance produce soluzioni di qualità

La logica che viene promossa dai sostenitori di questa tesi è che un freelance per restare competitivo deve produrre soluzioni di qualità e per questo resta sempre aggiornato sulle ultime tecnologie.

Non si capisce perché queste caratteristiche dovrebbero essere prerogativa solo di liberi professionisti. Più realisticamente, invece, dipende dalla mentalità aziendale se i collaboratori vengono incentivati o meno a mantenersi aggiornati.

Inoltre, essendo limitate le ore di lavoro, una singola persona non può essere aggiornata su tutto. In un team aziendale di sistemisti invece, ciascuno può approfondire gli argomenti più in linea con i propri interessi. Se questa autoformazione viene favorita la somma di tutte le competenze e di tutte le esperienze del team sarà per forza di cose maggiore rispetto a quelle del singolo.

Non solo, il confronto è un aspetto cruciale nella progettazione di soluzioni affidabili e un freelance non può confrontarsi con nessuno.

3 motivi per non scegliere un freelance informatico

Nexsys, azienda informatica sistemistica

Ogni freelance informatico, per quanto bravo, difficilmente sarà specializzato in ogni singolo aspetto del mondo IT. Affidarsi ad un team eterogeneo significa poter attingere ad un ampio ventaglio di conoscenze e specializzazioni.

Nelle aziende odierne, le attività IT non possono limitarsi ad “aggiustare” l’hardware aziendale. La figura IT, molto spesso, si siede al tavolo dei “decision maker aziendali”: introdurre nuovi strumenti tecnologici, migliorare i processi e consigliare cambiamenti nella gestione del parco IT, impattano sulle performance dell’azienda stessa. È un cambiamento profondo: dalla semplice ricezione delle richieste di intervento ad un ruolo proattivo.

In molti casi, oltre alla semplice prestazione di consulenza, viene svolta anche attività di progettazione, implementazione e amministrazione del sistema informatico, in tal caso, si parla della figura del sistemista; mentre, quando l’attività si incentra sullo sviluppo software, allora il professionista è un analista funzionale, un analista programmatore, un programmatore o un tester.

Per ottenere risultati in termini di produttività ed efficienza aziendale, la soluzione migliore è quella di affidarsi ad aziende specializzate nel settore delle consulenze informatiche. Affidarsi a tecnici specializzati è fondamentale, in quanto questi uniscono competenze informatiche alla capacità di promuovere una crescita aziendale effettiva e duratura.

Quali sono i vantaggi di ricevere una consulenza informatica?

Tra i vantaggi della consulenza informatica ci sono:

  • Migliori processi di comunicazione aziendale

    affidarti alla consulenza informatica ti aiuta a migliorare l’efficienza della tua attività, rendendola più competitiva nel mercato grazie all’utilizzo dei software e delle tecnologie più recenti.

  • Efficienza dei processi organizzativi interni

    i servizi di consulenza IT ti consentono di analizzare il modo in cui la tua azienda comunica con i clienti e ti dà soluzioni utili a riorganizzare i percorsi interni.

  • Risparmio

    è indubbio l’investimento iniziale per innovare la tua azienda ma quando i computer e gli altri strumenti tecnologici funzionano con la massima efficienza, ti garantiscono maggiori risparmi e sistemi funzionanti con massime prestazioni.

  • Efficienza dei processi di gestione interna

    un’azienda di consulenza IT utilizza le moderne tecnologie per migliorare l’efficienza delle operazioni di gestione e di produzione della tua azienda.

Quando cerchi servizi di consulenza IT affidabili, assicurati di effettuare ricerche approfondite sull’azienda e di controllare le valutazioni e i consigli dei clienti.

3 motivi per non scegliere un freelance informatico

Come scegliere il tuo consulente?

Il ruolo del consulente IT è fondamentale perché fornisce informazioni accurate e affidabili a beneficio dell’attività della tua azienda.

Scegli accuratamente con chi collaborare per assicurarti collaborazione e massime prestazioni.

  • valuta la sua area di competenza, le capacità e se è in linea con le tue esigenze
  • chiedi referenze e poni domande di riferimento approfondite sul suo lavoro
  • lasciati consigliare la soluzione più adatta a te; i professionisti ti ascoltano, capiscono la tua necessità e sono capaci di darti consigli utili.

Alla luce di quanto soprariportato, ti sembra ancora un’ottima idea quella di affidarsi ad un freelance informatico? Scegli la qualità, le competenze e l’esperienza di una solida azienda informatica.

Apri la chat
1
Possiamo aiutarti?
Ciao 👋
Possiamo aiutarti?
X