Sono da poco uscite le attese valutazioni MITRE ATT&CK, diventato in pratica lo standard con cui i difensori possono misurare l’efficacia di varie soluzioni utilizzate nel tracciare il comportamento degli avversari, i cyber vendor stanno selezionando i risultati di questo ultimo ciclo di test e girando interpretazioni intelligenti dei dati a loro favore. Cybereason a seguito del test Mitre Attack si è classificata al primo posto.

Cybereason Mitre Attack

Cybereason ha ricevuto i punteggi migliori in ogni aspetto delle valutazioni. La Cybereason Defense Platform ha ottenuto i migliori risultati per la sua capacità di prevenire e rilevare gli strumenti avanzati, le tattiche e le procedure utilizzate nelle valutazioni MITRE che vanno ad emulare scenari del mondo reale. Cybereason ha fornito una copertura del 100% per la prevenzione delle minacce basate su Windows e Linux e una visibilità e rilevazioni senza precedenti tra le 54 tecniche di attacco avanzate applicate nei test. La valutazione MITRE convalida le capacità di prevenzione, rilevamento e risposta pronte per il futuro di Cybereason.

Cybereason offre quello che le aziende TOP si aspettano

Cybereason grazie alla sua soluzione Unified Defense Platform offre alle aziende clienti un rilevamento attuabile delle attività degli hacker nell’intero framework ATT&CK. Mano a mano che le minacce superano la soglia di allerta e si trasformano da sospette a dannose, la Cybereason Defense Platform è in grado di identificare rapidamente le sottili catene di comportamento e prevenire in modo affidabile attività più dannose rispetto alla concorrenza.

Ecco qui i risultati dell’ultimo ciclo di test MITRE, ad esempio il test sulla percentuale di detection dove Cybereason è al primo posto:

mitre attack cybereason protection

La prevenzione richiede un’analisi rapida delle esecuzioni e una riparazione automatizzata per proteggere i sistemi. Rispetto ai pochi fornitori competitor che hanno acconsentito a prendere parte a questa rigorosa parte delle valutazioni MITRE ATT&CK, Cybereason ha prevenuto in modo affidabile più minacce rispetto alla concorrenza, come dimostrato con un punteggio di protezione del 100% nella valutazione.

Una prevenzione forte equivale a un minor numero di eventi che devono essere valutati dagli analisti della sicurezza per il rilevamento e la risposta. L’ampia visibilità e l’analisi comportamentale delle minacce è una componente cruciale per una strategia di sicurezza di successo. Le valutazioni MITRE ATT&CK ora includono l’analisi della capacità di prevenire esecuzioni dannose in tempo reale, includendo la prevenzione di qualsiasi impatto negativo su utenti ed endpoint.

Cybereason rileva il 100% dei Threats su Linux

Mitre attack Linux

Una novità della valutazione ATT&CK è l’analisi del rilevamento e della prevenzione delle minacce basate su Linux. Gli ambienti moderni sono spesso complessi e sfruttano molte piattaforme diverse in molte posizioni diverse.

Il solo rilevamento dominante sulla piattaforma Windows potrebbe essere inadeguato alle grandi organizzazioni: una soluzione piattaforma di protezione deve proteggere Linux, Mac, dispositivi mobili e altre configurazioni non standard, al fine di fornire una visibilità completa in tutta l’azienda. Cybereason è risultata prima come soluzione nel rilevamento delle minacce basate su Linux rilevando il 100% rispetto alle 12 tecniche testate.

Cybereason offre una protezione dagli attacchi anche per quelli futuri, incorporando il framework MITRE ATT&CK direttamente all’interno del prodotto, in modo da fornire una piattaforma di difesa in grado di sconfiggere gli attacchi più avanzati ed avoluti.